Procedura

Le richieste di concessione in uso ai sensi della L. 4\93 e del D.Lgs. 42/2004, devono essere indirizzate al Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato, Piazza Pitti n.1 , Firenze (fax n. 055 219397), e devono contenere le seguenti indicazioni:

RICHIESTA DI CONCESSIONE IN USO AMBIENTI PER CENE DI GALA

Indicare:
%uF0D8 Il tipo di manifestazione
%uF0D8 La data e l’orario in cui verrà realizzata
%uF0D8 L’ambiente che sarà utilizzato
%uF0D8 Il numero di partecipanti
%uF0D8 Se si intende effettuare una sponsorizzazione e eventualmente l’importo della stessa
%uF0D8 Se il catering utilizzerà un gazebo e dove questo verrà posizionato
%uF0D8 Se e dove verranno collocate pedane, tavolini o altri supporti tecnici
%uF0D8 I tempi necessari per il montaggio e lo smontaggio
%uF0D8 Se dovranno accedere al complesso alcune autovetture (indicare il numero)
%uF0D8 Ogni altro dettaglio tecnico

RICHIESTA DI CONCESSIONE IN USO DI AMBIENTI PER CONCERTI O CONFERENZE


Indicare:
%uF0D8 La data e l’orario in cui si svolgerà la manifestazione
%uF0D8 Il numero max di spettatori
%uF0D8 Se l’ingresso è a pagamento o su invito
%uF0D8 Se è previsto un allestimento tecnico
%uF0D8 Ogni altro dettaglio utile alla comprensione del tipo di manifestazione

RICHIESTA DI CONCESSIONE PER RIPRESE FOTOGRAFICHE


Indicare:
%uF0D8 Il numero di scatti e quali soggetti verranno fotografati
%uF0D8 Se le foto saranno a colori o in bianco e nero
%uF0D8 L’utilizzo del servizio fotografico
%uF0D8 Se le foto verranno pubblicate, indicare la tiratura ed il prezzo di copertina della pubblicazione

RICHIESTA DI CONCESSIONE IN USO DI AMBIENTI PER RIPRESE FILMATE

Indicare:
%uF0D8 In quante giornate saranno realizzate le riprese
%uF0D8 Gli ambienti che saranno interessati dalle stesse
%uF0D8 L’orario delle riprese
%uF0D8 L’utilizzo delle stesse (se faranno parte di un film, di un documentario o altro)
%uF0D8 Se andranno in onda su una o più reti televisive, una o più volte, in una o più lingue
%uF0D8 Se e quali mezzi dovranno accedere al complesso

Inoltre il richiedente dovrà indicare il recapito al quale dovrà essere inviata l’eventuale autorizzazione e un numero telefonico o di telefonia mobile per comunicazioni urgenti.
Si fa presente che, salvo casi particolari, tutte le concessioni in uso sono soggette, ai sensi della L.4\93 e del D. Lgs n. 42/04, al pagamento di un canone.
Le richieste devono essere corredate da marca da bollo da € 16,00.