Ufficio Esportazione oggetti di antichità e d’arte


esportazioni_web_2Responsabile: dott. Angelo Tartuferi

 
30/10/2020 - IN EVIDENZA:
Prot. 22050/2020. Richieste di attestati di libera circolazione di reperti archeologici. Indicazioni procedurali
clicca qui per scaricare la nota
 
 
 
 
 
8/07/2020 - AVVISO
CIRCOLARE DG ABAP 28/2020 "Uffici di esportazione. Indicazioni operative per lo snellimento di alcune procedure e l’adeguamento alle disposizioni di cui all’articolo 103 del Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27. Accordo"
Nota prot. 15939/2020 - proroga ALC
Scarica qui la circolare  
 
 
28/07/2020 - AVVISO
CIRCOLARE DG ABAP 28/2020 "Uffici di esportazione. Indicazioni operative per lo snellimento di alcune procedure e l’adeguamento alle disposizioni di cui all’articolo 103 del Decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito con modificazioni dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27. Accordo"
Scarica qui la circolare 
 

 
10/06/2020 - AVVISO
COMMISSIONI ESPORTAZIONI BENI STORICO-ARTISTICI 
Si comunica che lunedì 22 giugno riprenderanno le visite in esportazione dei beni storici-artistici. Nel rispetto delle disposizioni governative inerenti all'emergenza sanitaria, la sede momentanea per la visione dei beni è il Complesso delle Pagliere - Viale Machiavelli, 24 - Firenze. La convocazione è per le ore 8,45 per un massimo di tre utenti per giorno di visita, muniti di mascherina e guanti. Si invitano i richiedenti a controllare le date di convocazione sul sistema SUE.
Come arrivare
Scarica qui il Modulo di Autocertificazione  

 

04/05/2020 - AVVISO IMPORTANTE

Si comunica che, in considerazione dell'emergenza COVID-19 e dei DPCM ad essa relativi, fino a data da definire è sospeso il ricevimento fisico del pubblico. Per le Autocertificazioni di Arte Contemporanea gli utenti potranno lasciare le richieste firmate (in doppia copia) presso la portineria di questa Soprintendenza dalle ore 9,30 alle ore 11,00. L’ufficio darà l’appuntamento, via e-mail o telefonico, per il ritiro della busta chiusa con i documenti presso la stessa portineria.

 

14/10/2019 – AVVISO IMPORTANTE
Si informa che, causa l'attuale grave carenza di personale e l'aumento del numero di pratiche in entrata, i tempi di evasione delle stesse possono subire ritardi rispetto alla norma.
Si consiglia pertanto l'utenza di avviare le pratiche con il maggior anticipo possibile.
Ci scusiamo per il disagio. 

Ufficio

Piazza Pitti, 1 - 50125 Firenze 

Telefono e fax 055 2651731

e-mail: sabap-fi.esportazione@beniculturali.it

Clicca qui per vedere la posizione dell'Ufficio.

 

Apertura al pubblico

Si veda sopra, quanto indicato a 04/05/2020 - AVVISO IMPORTANTE

 

Presentazione delle richieste attraverso il sistema informativo "SUE"

Dal 1° gennaio 2011, tutti i documenti inerenti alla circolazione dei beni devono essere presentati in via informatica attraverso il Sistema Informativo Uffici Esportazione - SUE

L'accreditamento è obbligatorio per qualsiasi tipologia di utente.

Istruzioni

Di seguito le istruzioni per 1) la registrazione sul sistema SUE, 2) la presentazione di autocertificazione per l'esportazione di opere d'arte contemporanea e 3) la richiesta di rilascio di attestato di libera circolazione.

1. REGISTRAZIONE AL SISTEMA SUE

italiano

English

2. AUTOCERTIFICAZIONE PER L'ESPORTAZIONE D'ARTE CONTEMPORANEA

italiano

Comunicazioni importanti

3. RICHIESTA DI RILASCIO DI ATTESTATO DI LIBERA CIRCOLAZIONE

italiano

Comunicazioni importanti

20/02/2020: Informazioni relative alla richiesta proroga attestati 

4. RICHIESTA RINNOVO CAS & CAI

Informazioni rinnovo di richiesta CAS e CAI


5. REGOLAMENTO DELL'UFFICIO ESPORTAZIONE

Regolamento

 

Funzioni dell'Ufficio

La normativa sull'esportazione è regolata dall'articolo 65 all'articolo 74 del D.Lgs. 42 del 2004 e successive modifiche e integrazioni.

In particolare l'Ufficio rilascia:

  • Attestati di libera circolazione e Licenze di esportazione per l'uscita definitiva dal territorio nazionale dei beni culturali di proprietà privata e ri-esportazione opere a chiusura delle mostre in Italia;

  • Attestati di circolazione temporanea e Licenze comunitarie temporanee per i beni di proprietà privata e pubblica;

  • Certificati di avvenuta importazione e Certificati di avvenuta spedizione per i beni di proprietà privata e/o destinati per mostre in Italia;

  • Rinnovi dei Certificati di avvenuta importazione/spedizione per beni di proprietà privata.

Altre attività dell'Ufficio:

  • Ricezione delle autocertificazioni di beni culturali aventi meno di settanta anni o eseguite da autore ancora vivente;

  • Verifica dell'antichità dei beni culturali su richiesta delle dogane;

  • Collaborazione con il Nucleo Tutela Carabinieri Patrimonio Culturale nell'attività di contrasto e per il recupero dei beni culturali illecitamente esportati.

 

 

ultimo aggiornamento: 31/03/2021